martedì 4 dicembre 2012

I CANTUCCI (CHE HO SEMPRE CHIAMATO TARALLUCCI) MANDORLE E CIOCCOLATO... UN PENSIERO PER NATALE!

In questi giorni freddi freddi... con un bicchierino di vino cotto ... questi cantucci sono veramente l'ideale!!
Curiosità: non tutti conoscono bene, il vino cotto... si tratta di un vino (riconducibile un po' al passito) prodotto con una tecnica che risale agli antichi Piceni (X secolo a.C.), anticamente considerato parte della dote di ogni donna. Tipico delle "Marche del Sud"si produce partendo dal mosto, che, come un tempo, viene cotto ancora oggi in una pentola di rame a fuoco vivo, poi raffreddato viene fatto fermentare ed infine rimboccato in botti contenenti il vino cotto degli anni precedenti. 

INGREDIENTI:
500gr di Farina
300gr di Zucchero
100gr di Burro
3 Uova
100gr di Cioccolato fondente
300gr di Mandorle
1 bustina di Lievito per dolci
PROCEDIMENTO:
Impastare la farina con il burro ammorbidito.
Quindi unire le uova e continuare ad impastare.
Tagliare la cioccolata a scaglie e unirla con il lievito e le mandorle al composto.
E continuare ad impastare cercando di far avvolgere bene le mandorle e il cioccolato dalla massa.
Dividere l'impasta in almeno 4 filoncini e disporli in 2 teglie coperte di carta forno, noi qui abbiamo usato la carta forno riutilizzabile Tescoma, comoda, facilmente lavabile e che permette un buon risparmio!
Infornare a forno già caldo non ventilato a 180°C per circa 20-25 minuti.
Quindi tagliare i filoncini formando biscotti non più spessi di 1 cm. Noi ci siamo appoggiati sul tagliere flessibile Tescoma, molto versatile comodo e per niente ingombrante!

Disporre i biscotti di nuovo sulla teglia coperta da carta forno.
E lasciar biscottare in forno per altri 10 minuti circa....
Quindi rilassatevi... e... gustate questi ottimi biscottoni!!!!!
Noi li abbiamo confezionati e regalati per Natale e i fortunati hanno molto apprezzato!!!

Io sono curiosa e tu? Partecipa con me a "Cucinando Curiosando"

Se vi piace... votateci sulla pagina facebook di "Cucinando Curiosando"!!! GRAZIE

13 commenti:

  1. Mi piacciono tantissimo. Complimebnti.

    RispondiElimina
  2. Grazie... sono irresistibili... uno tira l'altro!!!

    RispondiElimina
  3. Che belli!mia mamma li chiama cantucci... e li prepara senza cioccolato!
    baci

    RispondiElimina
  4. Si, i cantucci... ma non so perché la ricetta che ho letto qualche anno fa li chiamava così e non gli ho mai cambiato nome!!! forse dovrei...

    RispondiElimina
  5. sembrano i cantucci ma un pò più ricchi, bacioni

    RispondiElimina
  6. ok... mi avete convinta... cambio nome... e poi dovrei farlo anche nel mio quadernino delle ricette!!! :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Francesca,

    Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 95000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove puoi anche aggiungere il tuo. Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Siamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  8. belli, e ancora più golosi con il cioccolato, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Ricercadiricette.... grazie mille dell'invito!!! Spero e credo di aver fatto tutto, potreste controllare!? Grazie... ora come funziona?!

    RispondiElimina
  10. Ciao, grazie di essere passata a trovarmi, scusami se ci ho messo molto a ricambiare...ultimamente ho pochissimo tempo per i miei blog.
    Questa ricetta mi piace molto, penso che la proverò quanto prima :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Francesca,
    che bella ricetta...adoro i cantucci e li ho sempre visti come una cosa complicatissima da fare...la tua spiegazione è perfetta...mi cimenterò presto!
    Anche la curiosità sul vino cotto è molto interessante...ti ringrazio per aver partecipato al mi contest! Non dimenticare di farti votare sulla mia pagina facebook.

    http://www.facebook.com/media/set/?set=a.174042999409128.60724.107575629389199&type=3

    Un bacio e buona serata
    Paola

    RispondiElimina
  12. Grazie Paola!!! Non appena i cantucci saranno nell'album di facebook lo farò presente a tutti i miei amici!!! grazie!!! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...