martedì 21 maggio 2013

I MAIALINI GOLOSI

 

INGREDIENTI:
PER L’IMPASTO
500 g farina bianca
1 busta di lievito di birra secco
75 g zucchero
1 busta di Vanillina
scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino colmo di sale
1 uovo
60 g burro
275-300 ml latte tiepido (37-40°)
PER FARCIRE E DECORARE
150 g crema alla nocciola
1 uovo


Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra secco.

Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, vanillina, scorza di limone, sale, uovo ed il burro liquefatto tiepido.


Amalgamare il tutto con una forchetta, aggiungendo un po’ per volta il latte tiepido. Lavorare l’impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul piano del tavolo, fino al completo assorbimento dei liquidi.


Rimettere l’impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa).


Con un matterello stendere l’impasto ben lievitato in una sfoglia rettangolare spessa 5 mm circa e, con uno stampino rotondo infarinato, ritagliarvi 24 dischetti del diametro di 8 cm e 12 dischetti del diametro di 4 cm.
Nei dischetti piccoli praticare 2 fori per formare il naso. Con l’impasto rimanente formare le orecchie.


Distribuire la crema alla nocciola al centro di 12 dischetti grandi (serbandone un cucchiaino per la decorazione), spennellare i bordi con acqua e sovrapporre gli altri dischetti grandi.


Spennellare con l’uovo leggermente sbattuto, attaccare nasi e orecchie e spennellarli con l’uovo, per gli occhi utilizzare le gocce di cioccolato!



Disporre i maialini sulla lastra del forno foderata con carta da forno e porre a lievitare nuovamente in luogo tiepido per 30 minuti.

Cuocere per 10-15 minuti nella parte media del forno preriscaldato (forno elettrico : 200°, ventilato : 190°, a gas : 210°).


BUON APPETITO!!


Con questa ricetta partecipo al contest di Vivi in Cucina
Partecipo anche al contest "Breakfast time" di "L'incapace in cucina"

13 commenti:

  1. sono fighissimi, complimenti!

    RispondiElimina
  2. grazie! Provateli anche voi, serve solo un po' di tempo e pazienza, non sono difficili!

    RispondiElimina
  3. Ma l'impasto è tipo quello del pan brioche?

    RispondiElimina
  4. Noooo , ma sono bellissimissimi!!!!!E anche morbidissimi .Grazie per la ricettina , inserisco subito nel contest.Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi pensavamo attraessero tanto i bambini ed invece riscuotono tantissimo successo soprattutto con i grandi!!! ;)

      Elimina
  5. ciao, grazie per la ricetta carinissima e golosa, la inserisco nel contest.
    Vale

    RispondiElimina
  6. bellissimi!!!! li faccio anch'io, salati e ripieni di prosciutto ed hemmental...buonissimi e simpaticfissimi!!!
    da oggi ti seguo anch'io!!! un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... riproverò con la versione salata!!! :D

      Elimina
  7. Greenville Brides have wonderful resources in the Caterers available in the Upstate.
    As a small business owner, you will have more responsibility and work longer hours as compared to being an employee.
    If you do your homework well before hiring a catering company, you will be able to
    find a reliable caterer that can accommodate your taste, preferences and budget.


    Here is my web page; catering service

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...